Mare, voci di dentro

“Con gli occhi, con le orecchie, con le gambe, con le mani, con i piedi, con la pancia. Tutti in fila, davanti al mare, come se fossimo al cinema. Il mare, lo spettacolo. Una stratificazione di vite, storie, suoni, profondità, linguaggi e colori.

Il mare come specchio e come schermo, dove fluttuano e si incontrano molteplici visioni, che stimolano la riflessione e aprono alla memoria, in senso dinamico. Partire dal mare, per ritrovarsi lontani a tal punto da sentire l’eco di un richiamo.

Tornare al mare per la necessità di ritrovare l’alterità di un territorio. Tenendo stretta tra i pugni la propria identità, per sperimentare poi l’apertura e accoglierla, stando in attesa sulla riva.

Sotto le stelle, tra i vicoli e i chiassi, vicino ai pescatori e in mezzo agli abitanti, vogliamo provare a immergerci nella storia di un centro storico mediterraneo e a guardare oltre i confini interni ed esterni, attraverso un festival artistico e culturale costruito grazie a contaminazioni differenti, da vivere con tutti e cinque i sensi.”

MAF

Visual & Music Experience

Identità e nuove visioni

Il Maf è giunto alle sua VI edizione. Una manifestazione artistica, musicale e culturale nel mezzo dell’estate che rinfresca lo spirito e accende la riflessione. Un progetto pugliese, rivolto a tutti, che trae linfa dall’identità di questa terra di mare, dalle sue radici e dalla memoria.

Un festival che guarda lontano attraverso un coinvolgimento dal basso e che aspira ad aprire un’intera comunità a nuove visioni.

Idee per emozionare e riflettere

Esperienze visuali, installazioni d’autore, arte contemporanea, spettacoli, musica e paesaggi sonori, mostre fotografiche, cinema, teatro, videomapping e molto altro da scoprire. Un’atmosfera di grande festa, di  confronto tra generazioni e linguaggi artistici differenti. A scandire il ritmo, musica e buon cibo locale.

Le location

Tra palazzi, castelli e piazze

Palazzo Martinelli, Biblioteca civica, castello, palazzo San Leonardo, molo Margherita, piazza XX Settembre, palazzo Palmieri, largo San Giovanni. Sono queste le tappe del festival, dove si svolgeranno le iniziative del Maf.

Luoghi come visioni. Spazi come apertura verso le emozioni, per vivere esperienze artistiche e culturali. La storia degli edifici esce dai confini dell’architettura e lascia un segno nella comunità che attraversa il centro storico quotidianamente o è qui di passaggio.

Il programma

Giorni di musica, parole e visioni dalle radici del Sud al villaggio globale

Una programmazione molto fitta spalmata fino al 20 agosto. Un calendario costellato di appuntamenti emozionanti che rappresentano un percorso di senso e di sensi, per catturare l’attenzione degli abitanti della città di Monopoli e di chi ha deciso di viaggiare per questa terra.

Occhi e orecchie saranno coinvolti in esperienze indimenticabili che mescolano le innovazioni dell’arte contemporanea con le linee architettoniche di un tipico centro storico del Sud Italia che ha tante storie sottese da raccontare.

Scarica il programma

 

Il tema 2017

Mare, voci di dentro. Riflettere con “leggerezza”

Mare, Voci di Dentro. Il filo conduttore di questa edizione è il mare, inteso come risorsa e come sfida futura. Scoprire e riscoprire i palazzi, le corti e gli straordinari scorci di Monopoli e portare il viaggiatore ad approfondire le tradizioni e la cultura del luogo, a riflettere sull’idea della città come ponte tra oriente e occidente, tra miti e riti passati e la meraviglia del futuro a venire.

Il tema scelto sottolinea la volontà di rendersi interpreti di un tempo che cambia velocemente e di dar voce ad una generazione nata cosmopolita, che non ha mai smesso di puntare verso l’orizzonte del proprio mare, specchio delle proprie ambizioni e perno del vivere.

In un’epoca in cui è tutto è uguale, in un mondo che da un lato sembra azzerare le differenze e dall’altro offre milioni di possibilità, il centro del nostro agire nasce più che mai dalla ricerca dell’identità, partendo dal mare e trasformando l’autenticità del centro cittadino in valore aggiunto e fonte di ispirazione per l’arte nelle sue varie forme.

Contattaci

informazioni sull’evento

Contatti

info@maf.events
+39 320 013 3896

Scarica il programma

© Copyright - MAF - life and visual experience